Quinto alpini - Premana machine 1-0

Valutazione attuale:  / 2
ScarsoOttimo 

Centrale Vazzeda - 08

Le solite dita puntate su fb al petto di Panzeri dal solito pizzaiolo della domenica accendono i motori del battaglione morbegno, pronto a cannoneggiare le trincee nemiche con proiettili shrapnel, preparando così il campo di battaglia per la sida finale, l'assalto all'arma bianca..
 
Il C-130 gommato neve ci paracaduta nella piana, colpo in canna e dito sul grilletto.
La missione è semplice, conquistare il fuentes a suon di alchetè e ruggito-ruggito roar..
Le olive all'ascolana picchiano duro, ma mai quanto le crocchette di patate che si piantano sullo stomaco, come il telaio di un booster preso in prestito senza chiedere il permesso e parcheggiato sul fondo del fiume Adda in località "Lavello".
 
La solfa è che non bisogna per forza prendere le ferie e  andare all'estero per prendere un po di neve in faccia.
E adesso, vi ungo la fronte e vi auguro ogni bene, o mie pecorelle.
 
1I due angeli arrivarono a Sòdoma sul far della sera, mentre Lot stava seduto alla porta di Sòdoma. Non appena li ebbe visti, Lot si alzò, andò loro incontro e si prostrò con la faccia a terra. 2 E disse: «Miei signori, venite in casa del vostro servo: vi passerete la notte, vi laverete i piedi e poi, domattina, per tempo, ve ne andrete per la vostra strada». Quelli risposero: «No, passeremo la notte sulla piazza». 3 Ma egli insistette tanto che vennero da lui ed entrarono nella sua casa. Egli preparò per loro un banchetto, fece cuocere gli azzimi e così mangiarono. 4 Non si erano ancora coricati, quand'ecco gli uomini della città, cioè gli abitanti di Sòdoma, si affollarono intorno alla casa, giovani e vecchi, tutto il popolo al completo. 5 Chiamarono Lot e gli dissero: «Dove sono quegli uomini che sono entrati da te questa notte? Falli uscire da noi, perché possiamo abusarne!». 6 Lot uscì verso di loro sulla porta e, dopo aver chiuso il battente dietro di sé, 7 disse: «No, fratelli miei, non fate del male! 8 Sentite, io ho due figlie che non hanno ancora conosciuto uomo; lasciate che ve le porti fuori e fate loro quel che vi piace, purché non facciate nulla a questi uomini, perché sono entrati all'ombra del mio tetto». 9 Ma quelli risposero: «Tirati via! Quest'individuo è venuto qui come straniero e vuol fare il giudice! Ora faremo a te peggio che a loro!». E spingendosi violentemente contro quell'uomo, cioè contro Lot, si avvicinarono per sfondare la porta. 10 Allora dall'interno quegli uomini sporsero le mani, si trassero in casa Lot e chiusero il battente; 11 quanto agli uomini che erano alla porta della casa, essi li colpirono con un abbaglio accecante dal più piccolo al più grande, così che non riuscirono a trovare la porta.
12 Quegli uomini dissero allora a Lot: «Chi hai ancora qui? Il genero, i tuoi figli, le tue figlie e quanti hai in città, falli uscire da questo luogo. 13 Perché noi stiamo per distruggere questo luogo: il grido innalzato contro di loro davanti al Signore è grande e il Signore ci ha mandati a distruggerli». 
 
 

Commenti   

 
Tatiana
0 #3 Tatiana 2015-06-03 06:34
Clash of Clans is really a really troublesome on-series recreation, particularly, in order to compete
with the big boys in the bigger leagues.

Here is my blog ... clash of
clans hack tool
Citazione
 
 
sniper no way panz
0 #2 sniper no way panz 2015-01-12 08:23
ero su un tiroohhhhh... più duro della nord dell'eiger! sicuramente il tiro er afacile come mettere i carciofini sulle pizze!
Citazione
 
 
lot
+7 #1 lot 2014-12-24 13:35
ci sono delle tue foto con la corda che va verso il basso...doveva proprio essere facile questa uscita!!!
Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

/

all rights reserved - AsenPark.it - 2009

template joomla by JoomSpirit